Il progetto “UCCIARDONE” nasce dalla visione dei fondatori dell’azienda Giglio Lab e della Direttrice della Casa di Reclusione Calogero di Bona – Ucciardone di Palermo: quella di creare una nuova impresa sociale autonoma e competitiva sul mercato della produzione di pasta secca di grano duro di Sicilia all’interno del carcere. Così ad ottobre 2017, presso la V Sezione del Carcere Ucciardone è stato allestito l’impianto di produzione di pasta.

La mission del progetto è, rappresentata non solo dall’inserimento lavorativo dei detenuti coinvolti e dal loro processo di rieducazione in carcere, ma anche e soprattutto dalla possibilità di creare un nuovo marchio produttivo che possa, contemporaneamente, diffondere la grande qualità del grano duro siciliano ma anche un forte messaggio sociale. Una delle iniziative di questo laboratorio di sperimentazione sarà anche quello di creare dei libri illustrati per bambini per diffondere le proprietà nutritive e il possibile utilizzo del grano duro e dei suoi derivati.

PUB

SPEDIZIONE IN TUTTA ITALIA

GRATIS per ordini sopra i € 69
3€ per ordini sopra i €49

PAGAMENTI SICURI

I tuoi pagamenti online sono protetti.

SERVIZIO CLIENTI

Contattaci per qualunque problematica riguardante il tuo ordine.